FORGOT YOUR DETAILS?

Alessandro Maurutto

mauruttoAlessandro Maurutto è diplomato in musica Corale e Direzione di Coro e in Composizione.
Ha completato gli studi superiori di Composizione presso il Conservatorio “A. Steffani” di Castelfranco Veneto (TV) con Claudio Scannavini.
Per la Direzione e interpretazione della musica corale ha curato la sua formazione sotto la guida del m° Giorgio Kirschner, di cui è stato assistente e collaboratore. Ha inoltre frequentato il corso Superiore Triennale per direttori di coro presso la Fondazione “Guido d’Arezzo” di Arezzo studiando, tra gli altri, con Peter Neumann, Carl Høgset, Gary Graden, Diego Fasolis. Studia Canto con Gianpaolo Fagotto.
Laureando in Musicologia presso l’Università “CA’ FOSCARI” di Venezia.
Dal 1997 è direttore del Coro Maschile Spengenberg di Spilimbergo (PN). Già direttore del Coro Polifonico “G.TOMAT” di Spilimbergo dal settembre 2002 a dicembre 2009, dal gennaio 2010 è direttore del Coro Polifonico “La Martinella” di Portogruaro (VE) col quale ha eseguito recentemente il Requiem di Gabriel Fauré. Da agosto 2010 dirige il coro “Ancelle di Erato” di Travesio.
É chiamato a far parte di giuria in concorsi corali internazionali e a tenere masterclass sulla musica corale. Svolge attività di didattica e divulgazione musicale presso scuole pubbliche e private.
Da sempre attento all’educazione musicale dei bambini ha diretto il coro voci bianche Piccoli Cantori “G. Tomat” dal 2004 al 2009 col quale ha guadagnato la fascia di merito (2 posto) al Concorso Corale Regionale “COROVIVO” edizione 2009, presentando un progetto con musiche proprie ispirate ai versi della poetessa Novella Cantarutti dedicate al Duomo di Spilimbergo.
Ha approfondito lo studio della musica applicata all’immagine con l’utilizzo di nuove tecnologie presso lo studio Audio Engine Music di Alessandro Magri (Cento, Ferrara) col quale collabora. Collabora, inoltre, con l’Ecomuseo Regionale delle Dolomiti Friulane “Lis Aganis” per il quale ha curato la sonorizzazione di documentari. Ha composto musica per la didattica, per la televisione e per vari ensembles strumentali.

TOP