FORGOT YOUR DETAILS?

Gianluca Sorrentino

Gianluca SorrentinoNato a Firenze, intraprende ivi lo studio del canto come Tenore con J. Meneguzzer e si perfeziona a Roma con M. Parutto. Debutta nel ruolo di Fenton (Falstaff) al festival di Glyndebourne e si afferma come vincitore del prestigioso concorso internazionale AS.LI.CO di Milano.Ha lavorato nei principali teatri italiani ed esteri ed ha partecipato a numerosi festival internazionali, cantando sotto la direzione d’orchestra di maestri quali Ferro, Haitink, Pesko, Renzetti, Palumbo, Campori, Ranzani, Arena, Ahronovitch, Gelmetti, e la regia di grandi artisti come Ponnelle, Zeffirelli, Olmi, Soleri, Avogadro, Cavani, Gallione, De Ana, Crivelli e Sir Peter Hall. Intensa è anche l’attività concertistica con un repertorio che spazia dai lieder di Schubert a Orff, da Britten a Stravinsky. Ha appena cantato “Les Contes d’Hoffmann” ( Nathanael) al Teatro Regio di Torino diretto da E. Villaume con la regia di N. Joel e fatto il suo debutto al Teatro alla Scala in “Assassinio nella Cattedrale” (Primo Sacerdote), nel nuovo allestimento di Y. Kokkos diretto da D. Renzetti. Ha inciso per la Companion Classics, Arcadia, Bongiovanni, Mondo Musica e Velut Luna. Dal 2006 è assistente del maestro Desderi, per il corso estivo di alto perfezionamento di canto e per i corsi invernali Mozart-Da Ponte, tenuti presso la Fondazione Musicale Santa Cecilia di Portogruaro, e docente di canto presso la medesima istituzione.

TOP