FORGOT YOUR DETAILS?

Francesco Lovato

Francesco LovatoNato nel 1985, si è diplomato con il massimo dei voti presso il Conservatorio “B. Marcello” di Venezia sotto la guida del M° S. Zanchetta. Si è perfezionato con C. Carlini, N. Lomeiko e O. Semchuk presso il corso di perfezionamento“Estate Musicale” di Portogruaro e con il M° P. Toso. Attualmente segue le lezioni del Trio di Parma presso la “Scuola Superiore Internazionale di musica da camera del Trio di Trieste” e di Marco Rogliano presso l’Accademia Musicale di Pavia. Collabora con diverse orchestre italiane esibendosi in Italia e all’estero (Germania, Austria, Croazia, Albania, Serbia Montenegro, Romania, Bosnia, Repubblica Ceca, Slovacchia…). In particolare, nel 2002, ha suonato con l’ ”Internationales Jugendsinfonie – Orchester” di Brema. Fin dalla fondazione, è membro dell’Orchestra “I Solisti in Villa” dove svolge anche attività di prima parte e di solista. Con la medesima orchestra ha partecipato a master class tenuti dai M.i F. Manara e G. Guglielmo. E’ stato scelto dal M° M. Dini Ciacci per ricoprire il ruolo di primo violino di spalla nell’orchestra giovanile italiana “J. Futura” di Trento. Recentemente, sempre sotto la direzione del. M° M. Dini Ciacci, ha eseguito il concerto op. 64 di F. Mendelssohn per violino e orchestra. E’ invitato a vari festival italiani di musica da camera esibendosi con artisti di fama internazionale come M. Flaksman, Y. Ocic, P. Roy, C. Shih, S. Rabenschlag, K. Wolf… Dal 2006 suona in duo e in trio con il pianista Federico Lovato e il cornista Guglielmo Pellarin. Nell’estate 2005 è stato invitato ai corsi di perfezionamento musicale “Arena International” di Pola (Croazia) come assistente del M° Giorgio Tirindelli. Prossimamente debutterà come solista con l’orchestra “Haydn di Trento e Bolzano”. Insegna violino presso la Fondazione Musicale “S. Cecilia” di Portogruaro.

TOP