FORGOT YOUR DETAILS?

Slide&Festival2020

copertina-slide-festival

 

 “Slide&Friends” è un progetto didattico finalizzato all’organizzazione di momenti di ritrovo dedicati in particolar modo allo studio del repertorio per “Trombone Choir” (coro di tromboni).

Il progetto vede la partecipazione di numerosi trombonisti professionisti provenienti dalle principali orchestre italiane ed europee (Teatro “La Fenice” di Venezia, NDR Elbphilharmonie Orchester di Amburgo per citarne solo alcune) ed insegnanti di Conservatorio (Venezia, Vicenza, Udine, Riva del Garda) assieme ai quali suonano gli studenti dei rispettivi Conservatori affiancati da musicisti non professionisti.

Da Venerdì 24 Gennaio a Domenica 26 Gennaio, “Slide&Friends” organizza in collaborazione con la Fondazione Musicale Santa Cecilia di Portogruaro un festival di 3 giorni sotto la Direzione Artistica di Simone Candotto, Primo Trombone della NDR Elbphilharmonie Orchester di Amburgo e con la partecipazione in veste di solista di Charles Vernon, Trombone Basso presso la Chicago Symphony Orchestra e docente di trombone alla DePaul University di Chicago.

Il Festival, che verterà in particolare sullo studio del repertorio per Trombone Choir, prevederà dei seminari e delle lezioni collettive aperte al pubblico, la possibilità di assistere a tutti i momenti di prova dell’Ensemble “Slide&Friends” con Charlie Vernon, e dei momenti di studio collettivo finalizzato alla preparazione di brani per “grande coro di tromboni”. Il repertorio preparato verrà poi eseguito in un concerto diretto dal M.o Candotto.

Ancorchè principalmente indirizzato a professionisti del settore e studenti avanzati, il Festival verrà strutturato in maniera tale da poter essere fruito anche da persone che si approcciano allo strumento in maniera amatoriale, che potranno partecipare ai seminari in qualità di uditori e per i quali sono previsti, come illustrato, diversi momenti di studio per la formazione di un “grande coro di tromboni” che si esibirà anch’esso al concerto finale, sempre sotto la direzione di Simone Candotto.

Le attività sono aperte alla partecipazione di strumentisti appartenenti alla sezione degli “ottoni gravi”: trombone, euphonium e tuba.

Leave a Reply

TOP