FORGOT YOUR DETAILS?

Una giovanissima musicista della Fondazione Musicale Santa Cecilia di Portogruaro in concerto ad Hong Kong al prossimo World Harp Congress

13439080_1730680537206795_5041694289537579576_nDalle aule della Scuola di Musica della Fondazione Musicale Santa Cecilia di Portogruaro continuano ad uscire nuovi, giovani e promettenti talenti. È il caso di Irene Pauletto, classe 1999, che, dopo aver superato     lo scorso giugno una rigida selezione, parteciperà ad Hong Kong durante il mese di luglio 2017 al Word Harp Congress.

È la più importante manifestazione in tema di arpe a livello mondiale, e si tiene ogni tre anni in diverse parti del mondo. Durante questo congresso si svolgono masterclass, concerti e conferenze riguardanti l’arpa. Il Focus on Youth cui prenderà parte Irene è uno spazio riservato ai giovani che abbiano meno di 22 anni: in questa sezione i giovanissimi partecipanti suoneranno di fronte ai migliori arpisti del mondo, facendosi così conoscere ed e avendo la possibilità di avere opinioni e consigli preziosi per la prosecuzione della carriera appena iniziata.

La presenza ad una manifestazione di così grande importanza da parte di una giovane musicista del Santa Cecilia è un fatto di grande orgoglio per la fondazione portogruarese, che dimostra sempre di più l’altissimo livello di preparazione che contraddistingue la formazione degli allievi della Scuola di Musica. Negli anni passati sono molti gli alunni del Santa Cecilia che hanno avuto in seguito una carriera a livello internazionale: fra tutti vanno citati la violinista Laura Bortolotto ed il pianista Alessandro Taverna.

 

 

 

Irene Pauletto
Nata nel 1999, ha iniziato lo studio dell’arpa a 6 anni presso la Scuola di Musica della Fondazione Musicale Santa Cecilia di Portogruaro con il M° Nicoletta Sanzin.

Ha partecipato a vari incontri musicali: Convegno Nazionale Metodo Suzuki nel 2009; Arpissima nel 2007 e 2012; Masterclass Internazionale di Perfezionamento di Portogruaro nel 2011, 2012, 2013, 2014, 2015, 2016; Seminario Strumentale a cura del M° M. Falcao nel 2014; Corso di Perfezionamento col M° P. Tassini nel 2015.

Ha ottenuto primi premi in concorsi nazionali e internazionali: nel 2011 e nel 2012 al Concorso Internazionale “Musica Insieme” di Musile di Piave; nel 2012 al Concorso Internazionale di Esecuzione Musicale di Alice Bel Colle; nel 2013 al Concorso Nazionale di Esecuzione Musicale “Città di Piove di Sacco”; nel 2016 al Concorso Internazionale “Rovere d’Oro” di San Bartolomeo al Mare.

Nell’ aprile 2015 ha vinto il primo premio assoluto con 100/100 per gli strumenti a pizzico al Concorso internazionale “Svirél” di Dobrovo e nel febbraio 2016 il primo premio assoluto con 100/100 al concorso internazionale “Premio Contea” di Treviso.

Ha conseguito nel 2012, 2014 e 2015, la Borsa di Studio Rotary per alunni meritevoli all’interno della Fondazione Musicale Santa Cecilia.

Nel giugno 2014 ha partecipato al TIM/Torneo Internazionale di Musica tenutosi a Parigi ricevendo il diploma d’onore.

Nell’estate 2015, nell’ambito del Festival Internazionale di Musica di Portogruaro, ha vinto la borsa di studio Friuladria “Miglior Talento Musicale del Territorio” per gli studenti delle masterclass.

Fa parte dell’ensemble d’arpe della scuola che nell’anno 2010 ha ottenuto il I premio Rotary categoria ensemble.

Suona in duo e trio d’arpe, in duo con flauto e come solista in incontri e serate musicali.

Ha suonato in formazioni orchestrali, all’interno della Fondazione Musicale Santa Cecilia, e con l’Orchestra “In Musica Gaudium”; attualmente fa parte dell’Orchestra “Giovani Musicisti Veneti”.

Leave a Reply

TOP